Categorie
Senza categoria

Pippo

I sacchetti Pippo® per la raccolta dell’organico domestico contengono diverse soluzioni brevettate che ne fanno dei prodotti sicuri ed estremamente efficaci:

il fondello
interno

mantiene piatto il fondo del sacco, aumenta la capacità assorbente, l’efficacia dei processi di evaporazione e traspirazione e la resistenza ai liquidi e alle rotture
Tre strati di carta e tre livelli di incollaggio. Questa caratteristica garantisce resistenza alle rotture e superiore capacità di assorbire umidità.

sigillatura
del fondo

alettatura
pieghevole

dei bordi superiori: mantiene il sacco sempre aperto e aderente al cestello aerato.
I sacchi per l’umido di Pippo® sono resistenti ai liquidi, alle forature e alle rotture e sono tutti interamente compostabili. I collanti Le colle e gli inchiostri utilizzati nella loro produzione sono tutti a base di acqua e sono completamente biodegradabili. Sono tutti certificati FSC™, “Compostabile CIC”, HPB, Blauer Engel.

come funziona?

Il rifiuto organico, a contatto con l’aria, perde peso e volume riscaldandosi per le reazioni dei batteri aerobi con l’ossigeno, senza produrre liquidi e odori molesti. L’aria più calda sale e richiama dal basso aria più fresca. Il flusso è continuo e via via più vivace alimentato dal volume che il fondello interno crea con il fondo del sacco. Questa soluzione è coperta da brevetto internazionale. Nei sacchi normali il flusso cessa quasi immediatamente e le reazioni divengono anaerobie: si producono così liquami e odori molesti.

Potete gettare
nel sacco:

scarti di frutta
verdura
pasta
riso
pane
filtri di caffè
the
fiori e piante
stuzzicadenti
residui di carne
pesce
formaggio
tovaglioli

Per favore,
non gettate nel sacco:

ossa
gusci d’uovo
valve di crostacei
liquidi
metalli
plastica
vetro
pannolini
assorbenti
stracci
mozziconi
pile
batterie
medicinali

raccolta
carta e sfalci

0
litri
0
litri
0
litri

I sacchi Pippo® migliorano la qualità della carta raccolta per il riciclo perché diminuiscono gli elementi estranei alla filiera (come frammenti plastica di sacchetti ed altri materiali). Evitano la necessità di rompisacco e azzerano le operazioni di separazione manuale, in quanto il sacchetto (di carta) può esser conferito direttamente con il suo contenuto senza la necessità di essere separato.
Sono tutti certificati FSC™, HPB, Blauer Engel.

Potete gettare
nel sacco:

Agende
Calendari
Cartoncini
Confezioni in cartoncino per pasta, riso
Fotocopie
Poster e fogli vari
Giornali ,riviste, fumetti
Dépliant, pieghevoli pubblicitari
Imballaggi in cartone ondulato
Quaderni e album da disegno
Sacchetti di carta puliti
Scatole dei medicinali, del dentifricio
Scatole in carta per biscotti, alimenti
Scatole per scarpe
Scatole per detersivi
Libri

Cartoni per bevande, latte, succhi…
Vanno svuotati, sciacquati e appiattiti.
(es. Tetra Pak per latte, succhi di frutta, vino, panna)

Per favore,
non gettate nel sacco:

Bicchieri e piatti di carta/plastica
Carta carbone
Carta da parati
Carta chimica per fax o auto copiante
Carta da forno
Carta oleata, carta pergamena, carta stagnola
Carta unta o sporca di colla o di altre sostanze
Copertine plastificate
Fazzoletti sporchi
Pinze di cartellette
Polistirolo
Raccoglitori
Scontrini fiscali

 

NESPOLI Srl
Viale Cesare Cattaneo, 30
22063 Cantù Fraz. Vighizzolo (Co)
Tel: +39 031 735400
E-mail: info@nespoligroup.com

by